L come Lampone

L’alfabeto qui presente
ci propone una missione

una lettera a ingrediente
senza mettervi pressione!

Ehm… torniamo seri!

Dopo la A, la B, la C, la D, la E, la F, la G, l’H e l’I, si passa alla L.

L di LAMPONE

Il Lampone (Rubus idaeus L.) è un arbusto cespuglioso perenne, originario dell’Europa centrosettentrionale, che appartiene alla famiglia delle Rosaceae. In Italia è comune ai margini dei boschi, vicino ai ruscelli, in luoghi incolti collinari e montani, ma può essere coltivato anche in orti o giardini nelle zone pianeggianti.

Le parti maggiormente utilizzate sono le foglie e i frutti.
Dalle foglie si può ricavare un infuso che può essere impiegato per effettuare, in caso di infiammazioni, gargarismi alla gola e sciacqui alla bocca e per creare impacchi calmanti capaci di alleviare rossori e irritazioni non solo a livello cutaneo, ma anche nella zona oculare. Inoltre, l’infuso – grazie alle discreta azione diuretica – può essere utilizzato per contrastare la ritenzione idrica e, visto il buon contenuto di tannini, diventa un ottimo rimedio in caso di diarrea o disturbi intestinali.
I frutti, invece, sono un’ottima fonte di sali minerali (potassio, fosforo, calcio, magnesio, sodio, ferro, manganese, zinco, rame e selenio), vitamine (Vit. C, Vit. A, Vit, B1, Vit. B2, Vit. B3, Vit. B5, Vit. B6, Vit. E, Vit. K e Vit. J), fibre, tannini e flavonoidi. Oltre all’utilizzo alimentare, vengono largamente impiegati per la loro azione antiossidante.

Da non dimenticare, infine, il gemmoderivato (un preparato medicamentoso ottenuto dalla lavorazione delle gemme) che generalmente viene consigliato per trattare diverse problematiche femminili non solo quelle legate alla sindrome premestruale, ma anche la dismenorrea (⇒ mestruazioni dolorose), l’amenorrea (⇒ mancanza di mestruazioni), le irregolarità del ciclo mestruale e tutti quei disturbi che caratterizzano la fase della menopausa (depressione, vampate e sbalzi d’umore).

Il consumo di lamponi è da evitare qualora si faccia uso di integratori a base di ferro o farmaci ipoglicemizzanti perché potrebbero insorgere spiacevoli interazioni. Inoltre, visto l’alto contenuto di acido ossalico, è sconsigliato a chi soffre di gotta e problematiche a livello renale.
In gravidanza o durante l’allattamento, invece, l’assunzione non dovrebbe causare problemi particolari, ad ogni modo, è sempre buona norma consultare il proprio medico di fiducia.

PROPRIETÀ COSMETICHE

In cosmesi può essere utilizzato sia il frutto fresco, utile per la realizzazione di maschere per il viso tonificanti, antiossidanti e vitaminizzanti, sia l’infuso di foglie, rimedio efficace per lenire rossori e infiammazioni. Inoltre, dalla spremitura a freddo dei semi si ottiene l’olio (Rubus idaeus Seed Oil) che, grazie ad un buona percentuale di Vit. E e Vit. A ed un alto contenuto di acidi grassi insaturi (acido linoleico e acido linolenico), vanta molteplici proprietà benefiche (antiossidanti, antinfiammatorie, emollienti, lenitive, elasticizzanti, protettive e cicatrizzanti) e può essere utilizzato per:

  • idratare, ammorbidire, tonificare ed elasticizzare la pelle,
  • favorire la cicatrizzazione, sedare prurito e rossori in caso di infiammazioni varie o problematiche cutanee (eczemi e psoriasi),
  • contrastare l’azione dei radicali liberi, principali responsabili dell’invecchiamento cutaneo, grazie alle note proprietà antiossidanti,
  • schiarire le macchie cutanee,
  • prevenire e contrastare i segni dell’età,
  • lenire problematiche legate al cuoio capelluto, quali forfora, rossori e pruriti,
  • rinforzare ed ammorbidire la chioma.
RICETTA

Maschera Viso Rivitalizzante

Ingredienti
– 200 g di Lamponi freschi,
– 1 cucchiaio di Miele.

Preparazione
Frullare i Lamponi (o schiacciarli bene con l’aiuto di una forchetta), mettere il tutto all’interno di una ciotola, aggiungere un cucchiaio di Miele e mescolare fino ad ottenere un composto omogeneo.

Modo d’uso
Applicare il composto ottenuto sul viso evitando il contorno occhi e lasciar riposare il tutto per circa 20 minuti. Terminato il tempo di posa risciacquare con della semplice acqua fresca.

PRODOTTI

Nel caso in cui foste interessate/i a qualcosa, vi basterà cliccare sul nome del prodotto per scoprire dove poterlo acquistare.

sotto10

Foglie di Lampone – Salus in Erbis (100 g a 5,20 €).

Balsamo Labbra al Lampone – Benecos (4,8 g a 5,77 €).

Olio di Semi di Lampone – Naissance (30 ml a 6,99 €).

Olio di Semi di Lampone – Naissance (60 ml a 8,99 €).

sopra10

Olio di Semi di Lampone – Naissance (100 ml a 11,99 €).

Siero Viso Antiossidante – Biofficina Toscana (30 ml a 13,70 €).
Siero formulato per le pelli spente e mature con Acido Ialuronico, Estratti bio di Ribes nero, Lampone, Mirtillo e foglie di Vite, Bisabololo e Vitamina E.

Olio di Semi di Lampone – Naissance (250 ml a 21,99 €).

Detto ciò, l’Alfabeto Cosmetico vi saluta e vi aspetta con la lettera M.

Al prossimo post e non mettetevi pressione!

15 pensieri su “L come Lampone”

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...