G come Ginepro Comune

L’alfabeto qui presente
ci propone una missione

una lettera a ingrediente
senza mettervi pressione!

Ehm… torniamo seri!

Dopo la A, la B, la C, la D, la E e la F, si passa alla G.

G di GINEPRO COMUNE

Il Ginepro Comune (Juniperus communis L.) è un arbusto perenne che appartiene alla famiglia delle Cupressaceae. Cresce spontaneo in tutte le zone temperate dell’emisfero settentrionale e in Italia è largamente diffuso in tutta la fascia mediterranea e montana.
Viene largamente impiegato in cucina per aromatizzare i piatti e per la preparazione di alcuni alcolici, come il Gin, la Gineprata, la Grappa di Ginepro e il Kranewitter.
Le parti maggiormente utilizzate sono le bacche, chiamate anche coccole, e le foglie. A volte può essere utilizzato anche il legno, soprattutto per la realizzazione delle botticelle destinate ad aromatizzare l’aceto balsamico durante il lungo processo di invecchiamento.
Dalle bacche si ottiene l’olio essenziale – ricco di pinene, canfene, cadinene e sabinene – ed altri componenti (flavonoidi, zuccheri, acidi organici, resine).

Il Ginepro è noto per le molteplici proprietà benefiche e può dimostrarsi un valido alleato per:

  • stimolare la digestione grazie alle proprietà stomachiche che dovrebbero favorire la peristalsi dello stomaco e la secrezione dei succhi gastrici,
  • ridurre il gonfiore intestinale in virtù delle qualità carminative che contrastano la formazione dei gas a livello gastro-intestinale e ne favoriscono l’espulsione,
  • favorire la diuresi e proteggere le vie genito-urinarie da possibili infezioni mediante la nota azione antisettica,
  • curare le affezioni dell’apparato respiratorio grazie alle proprietà tossifughe, antisettiche, espettoranti (facilita, in parole povere, la rimozione del muco dai bronchi e dalla trachea) e balsamiche,
  • regolarizzare il ciclo mestruale ed alleviarne i sintomi,
  • attenuare reumatismi, artriti, lombaggini e contratture muscolari, massaggiando la parte dolorante con qualche goccia di olio essenziale aggiunta ad un olio vettore.

Ne è sconsigliato l’utilizzo in caso di gravidanza, allattamento e per quei soggetti affetti da patologie renali o intestinali. In ogni caso, è sempre buona norma consultare il proprio medico di fiducia prima di un’eventuale assunzione.

PROPRIETÀ COSMETICHE

L’Olio essenziale di Ginepro (Juniperus communis Fruit Oil), estratto dalle bacche per distillazione in corrente di vapore, annovera proprietà antinfiammatorie, antisettiche, cicatrizzanti, depurative, toniche ed astringenti. È considerato un valido alleato in caso di acne, eczemi, dermatiti e si presta molto bene alla realizzazione di massaggi rilassanti e defaticanti, indispensabili in caso di gambe stanche e pesanti. Inoltre può essere un rimedio efficace, associato – ovviamente – ad un buon massaggio drenante, per contrastare gli inestetismi della cellulite grazie alle azioni drenanti e depurative.
Può essere utilizzato ulteriormente sul cuoio capelluto per favorire la crescita dei capelli oppure per contrastare la forfora grazie all’azione antisettica, antinfiammatoria e seboregolatrice.

Piccola nota: gli oli essenziali, in generale, non devono mai essere utilizzati puri sulla pelle perché, viste le composizioni particolarmente concentrate e la presenza di sostanze potenzialmente sensibilizzanti, potrebbero causare irritazioni cutanee per cui è di fondamentale importanza associarlo sempre, prima di ogni applicazione, ad oli vettori (Olio di Mandorle Dolci, Olio di Jojoba, Olio di Avocado, Olio di Germe di Grano, Olio di Argan e chi più ne ha, più ne metta).

RICETTA

Olio da Massaggio per il cuoio capelluto

Ingredienti
– 10 gocce di Olio essenziale di Ginepro
– 3 cucchiai di Olio di Jojoba

Preparazione
Versare in una ciotola l’Olio di Jojoba ed aggiungere l’Olio essenziale di Ginepro. Miscelare il tutto e poi procedere all’applicazione.

Modo d’uso
Massaggiare delicatamente il cuoio capelluto con l’olio ottenuto per stimolare la circolazione e lasciar riposare per 30 minuti. Terminato il tempo di posa, rimuovere il tutto con una passata di shampoo.

PRODOTTI

Nel caso in cui foste interessate/i a qualcosa, vi basterà cliccare sul nome del prodotto per scoprire dove poterlo acquistare.

sotto10

Fiore Frizzante da pediluvio al Ginepro ed Arancio – Stai Bene Cosmetica (75 g a 3,00 €).
Per un pediluvio defaticante, antistress, antitraspirante, antisettico e lenitivo.

Olio di Ginepro – Naissance (5 ml a 5,99 €).
Olio essenziale puro al 100%

Spugna Scrub Piedi al Ginepro ed Arancio – Stai Bene Cosmetica (90 g a 7,50 €).
La Spugna Scrub Piedi favorisce la rimozione delle cellule morte grazie alla polvere di Loofah in essa contenuta.

Olio di Ginepro – Naissance (10 ml a 7,99 €).
Olio essenziale puro al 100%

Idrolato di Bacche di Ginepro – Biopark Cosmetics (100 ml a 8,90 €).
Idrolato ad effetto rigenerante e lenitivo, ideale per le irritazioni della pelle.

Olio da Massaggio – Naissance (100 ml a 8,99 €).
Contiene olio essenziali di: Ginepro, Pompelmo, Angelica, Lime, Cipresso e Limone.

sopra10

Olio di Ginepro – Naissance (30 ml a 14,49 €).
Olio essenziale puro al 100%

Olio di Ginepro – Naissance (50 ml a 17,49 €).
Olio essenziale puro al 100%

Detto ciò, l’Alfabeto Cosmetico vi saluta e vi aspetta con la lettera H.

Al prossimo post e non mettetevi pressione!

Annunci

27 pensieri riguardo “G come Ginepro Comune”

  1. Il ginepro è una delle fragranze che mi piace sempre, indipendentemente dal periodo è veramente “mediterranea e balsamica” senza essere troppo “pignosa”.
    In più ci sono le bacche intere in una delle mie tisane del momento, perciò mi è ancora più simpatico 🙂

    Liked by 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...