La Fine dei prodotti finiti! Ottobre 2016 – Parte II

Cari prodotti terminati
in una cesta vi ho sistemati!

Presto verrete eliminati,
ma siete stati promossi o bocciati?

20161101_132901

Ehm… torniamo seri!

Sveglia, oh prodi bactalieri, êlla primier lumera de lo maitino una grave impresa s’intravvede allo orizzonte: la parte secunda dello MEGA-PIPPONE! Siate prudenti et la guardia non abbassate!

1) Prodotti per la cura del viso e per l’igiene orale

20161101_135432

Gel Detergente Viso Purificante e Struccante Bionova
(200 ml a 6,90 €).
Un ottimo prodotto che deterge in profondità il viso lasciando una leggera sensazione, non troppo fastidiosa, di pelle “che tira”. Trattandosi di un gel bello corposo, durante le ultime applicazioni ho fatto fatica a prelevarlo per cui ho dovuto travasarlo in un piccolo barattolino. Vi durerà una vita perché ne basta veramente poco per ottenere una bella schiumetta cremosa.

Promosso con 4/5 Gufi
Mi piaci ed in futuro potresti ritornare.

Crema Gel Viso Purificante – Bionova (50 ml a 7,90 €).
Altro prodotto di Bionova che ho comprato, insieme al Gel Detergente qua sopra ↑,  sull’e-commerce “Il Giardino di Arianna”. Anche questa mi è piaciuta, ha un ottimo INCI, una buona consistenza che facilità la stesura ed un profumo fresco ed agrumato.

Promossi con 4/5 Gufi
Vale quello che ho detto per il tuo compare qua sopra.

Fumantina “Tea Tree” – Lush (5 g a 2,50 €).
Sono delle tavolette al Tea Tree che devono essere sciolte in una ciotola di acqua bollente quando si fanno i vapori per la pulizia del viso. Che dire? Ne ho provata una sola per cui… beh, non mi ha creato particolari fastidi e altro non posso dirvi.

Nessuna bocciatura o promozione, vi devo provare per benino prima di poter emettere un giudizio sensato.

Dentifricio “Sensitive” per Denti e Gengive SensibiliDentamentin (75 ml a 1,49 €).
Sinceramente? A me non è dispiaciuto. Premetto che non soffro di denti e gengive sensibili per cui non posso dirvi molto a riguardo, ma l’ho trovato un dentifricio delicato che, durante l’utilizzo, non mi ha dato alcun tipo di problema. Ha un profumo fresco, la consistenza di un normale dentifricio da supermercato ed un sapore un pochino particolare che potrebbe non garbare – a Mr Darcy, infatti, non è piaciuto. Lascia la bocca pulita, ma la sensazione di freschezza non dura a lungo.
Ha una buona formulazione, contiene Sali di Potassio e non sono presenti SLES/SLS e PEG.

Promosso con 4/5 Gufi
Mi piacerebbe provare la versione “Antiplacca” con Sali di Zinco.

SOS Gel Tea Tree & Limone Love the Planet (18 g a 6,30 €).
Si tratta di un gel che ho acquistato sul sito di Ecobelli e che ho utilizzato principalmente per ridurre il rossore ed il gonfiore di alcuni brufoletti. Funziona? Ovvio, non fa certo miracoli, ma per sfiammare, sfiamma. Non mi è dispiaciuto, profuma di Tea Tree ed ha un packaging molto carino, ma poco pratico.

Promosso con 3,5/5 Gufi
Addio!

2) Campioncini

20161101_135801

 Latte Corpo e Bagnodoccia della linea “Giglio Dorato” – Bottega Verde (ml vari ed eventuali).
Vi ho già detto quel poco che dovevo dirvi in questo post.

Crema Ricca Specifica “Calendula 88%” – Ardes (2 x 3 ml).
L’ho trovata ottima per lenire rossori e bruciori. L’ho utilizzata sia per lenire i piccoli problemi post-depilazione sia per calmare il fastidio di alcune irritazioni comparse sul mio viso dopo l’applicazione di una maschera poco delicata. Non ha un INCI completamente verde, ma non contiene olio di vaselina, sostanze animali, parabeni, coloranti artificiali e siliconi.

Balsamo Capelli secchi e sfibrati della linea “HC+Probiotici” della Homocrin – Specchiasol (8 ml).
In passato ho provato lo shampoo della stessa linea (link alla breve review), ma con una profumazione differente e non mi era dispiaciuto. Il balsamo, una crema bianca fluida al profumo di amarena, è dermatologicamente testato, è certificato ICEA e non contiene OGM, SLES, allergeni e parabeni. Si stende bene sulla chioma, ma non ha un grandissimo effetto districante, o almeno io non l’ho notato, ero troppo impegnata a soffrire tra un nodo e l’altro. Ad ogni modo, una volta asciutti, i capelli erano molto morbidi, per nulla appesantiti e con un riccio relativamente definito.

Trattamento Protettivo Viso-Corpo della linea “Bimbi”Biofficina Toscana (4 ml).
L’ho applicato solo ed esclusivamente sul viso per idratare e donare sollievo alla mia pelle in un momento di estremo bisogno. Ha un profumo delicato ed una buona consistenza, non troppo corposa, si stende bene e regala la giusta idratazione senza risultare, a mio parere, troppo pesante.

Crema Corpo della linea “Aloe Vera”Victor Philippe
(ml non pervenuti).
Questo campioncino mi è piaciuto parecchio, ricordo di averlo trovato nella mia sesta Bio Box di Una Donna Vagabonda. Ha un profumo fresco con una leggera punta fiorita, si stende bene e fa un pelino di scia bianca, nulla che non si possa risolvere con un bel massaggio. La pelle risulta molto morbida e per nulla appiccicosa. 

Sapone “Sultana” – Lush (g sperduti).
Pezzettino di sapone, al profumo di frutti rossi ed uva sultanina, che ho ricevuto in uno dei miei ordini sul sito di Lush. Ha un profumo molto buono e regala una piacevole schiuma cremosa, ma ho notato la comparsa di un leggero prurito sulla pelle del corpo ogni volta che lo utilizzavo per cui ho deciso di terminarlo come mini-saponcino per le mani. In questo caso non mi ha dato problemi.

Olio da Massaggio “Pearl” – Lush (ml non pervenuti).
Altro campioncino omaggio di Lush, si tratta di un olio solido con alcune perle rosa all’interno che dovrebbero ricreare una sorta di massaggio. Ora, il profumo non mi dispiace e nemmeno il livello di idratazione, ma per quanto riguarda il massaggio… beh, non l’ho trovato né particolarmente comodo, perché queste benedette palline si staccavano in continuazione abbandonando per sempre il prodotto, né eccessivamente delicato, sono sferette abbastanza ruvide per cui, se non si presta attenzione, si rischia di graffiare la pelle.

Santa’s Labbrasivo – Lush (g? Boh!).
A questo giro abbiamo campioncini Lush come se piovesse! Si tratta di uno scrub labbra in edizione limitata, ovviamente natalizia, formulato con Zucchero semolato, Olio di extravergine di Cocco, Olio essenziale di Lime Iraniano, Olio essenziale di Anice stellato ed Olio essenziale di Pepe nero. L’effetto scrubbante è molto buono e poi, con quel profumo dolcino che si ritrova, viene voglia di mangiarlo.

Hore mo i prodotti potranno truovar poso êl vasello de la soçura et voi, oh asorcuitati lettori, possiate soçernar dell’eterno empireo .

Al prossimo post e non mettetevi pressione!

Un pensiero su “La Fine dei prodotti finiti! Ottobre 2016 – Parte II”

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...