L’Opinione del maschiomone Cap. 3: Il Cuscinocirmolo

Dopo che il recente sondaggio, mi ha visto vincitore indiscusso con ben 4276 voti a mio favore mi sono sentito subito in dovere di ravvivare la mia presenza su queste pagine.

Perciò, per chi se lo stesse chiedendo, forse questo è un articolo un pò serio (o forse no… chissà)

Era una mattina di settembre quando la mia signora decise che giunto era il tempo di recarci al SANA di Bologna (articolo serio qui), cosa mai fosse questo evento fu subito per me un mistero, forse una conferenza sulla Sanità? O forse una visita ad un’amica straordinariamente in forma? Beh, fosse anche stata la fiera dei criceti girellanti non c’era tempo per le elucubrazioni perché avrei dovuto mettermi immediatamente in modalità accompagnatore.

Con temerario entusiasmo mi misi alla guida, e dopo una mezz’oretta di viaggio e MILLE ANNI per trovare posto riuscimmo ad abbandonare il veicolo in un comodo parcheggio che sostanzialmente era lontano dalla fiera il doppio di quanto lo era il mio letto.

nonmettermipressionecover

Allego un piccolo estratto della mia discussione con il cassiere del parcheggio

Io – Salve ecco il tagliandino, quant’è?
Lui – 20 euro
Io – Ahah, dai sul serio..
Lui- 20 euro
Io – Il pieno di benzina è compreso?
Lui – 20 euro

Il mio entusiasmo ucciso da un cyborg-cassiere.

Una volta entrati, capii subito dove mi trovavo, e alla vista di gente che facendosi le foto invece di dire “Cheese” diceva “Petrolatiiii!” i figli del mio entusiasmo, ancora riuniti a lutto per la perdita del padre, si uccisero a vicenda.

È tristemente noto quanto il mio interesse per la cosmesi sia elevato, quindi ho trascorso l’intera fiera nel mio mondo personale di pace e benessere, camminando di qua trasportando di là e

“Aha bellissimo fantastico compralo si”

Ad un tratto il risveglio dal torpore.

20150916_170217

Ora, io mi pregio di essere un maschio mediamente virile, ma per quanto riguarda i cuscini  sono sempre stato, perdonatemi l’eufemismo, una mezzasega: troppo caldo, troppo morbido, troppo duro, troppo colorato, troppo bianco, troppo antipatico. Il nemico indiscusso è il cuscino dell’IKEA, lo trovo dappertutto e quando mi sveglio mi sento così.

NECA-21cm-A-Nightmare-On-Elm-Street-Freddy-Krueger-PVC-Action-Figure-Collection-Model-Toy-Classic

IL CUSCINOCIRMOLO

Ma veniamo al sodo: dentro questo cuscino c’è… il legno.

Beh non proprio le assi o i tronchi d’albero, ma ci sono dei truciolini di Pino cembro (che si chiama anche Cirmolo), li si sente subito perchè il cuscino sfruscia e profuma come i monticchi di segatura nelle botteghe dei falegnami, oh, sarò ridicolo, ma questo cuscino è per-fe-tto.

Morbido, ma non soffocante, duro, ma non bitorzoluto, in più è fresco e ha un buon odore (dopo 5 mesi sento ancora l’odore dei cirmoli che mi cirmolano), e che siano vere o no tutte le boiate che si trovano scritte dappertutto (Rallenta il battito cardiaco, fa bene alla pelle, fa trovare lavoro, esaudisce tre desideri ecc..) io da quando l’ho comprato dormo da Dio.

Il Cuscinocirmolo (si dovrebbe chiamare “di Cirmolo”, ma Cuscinocirmolo è più simpatico) è prodotto in Trentino, dall’azienda Agricola Reppucci & figli, di Cavalese (www.spiritofdolomites.it c’è anche il negozio online).

È disponibile una notevole gamma di Cirmoli, sono tutti 50×80 cm e hanno la federa 100% Cotone, quello che cambia è il contenuto.

Il mio è il panna (sono andato sul classico), ma in futuro potrò anche osare un pò più cirmoli con il Giallo, l’ho pagato 60 Euro (sconto fiera, normalmente viene 78). Sono effettivamente un pò cari, ma se penso che un cuscino normale ne costa 30-40, direi che il gioco vale la candela, poi, se volete reintegrare l’investimento, basta che andiate a fare il cassiere al parcheggio del SANA: bastano 4 visitatori.

5/5 CLAVE

5clava

5/5 Clave Vado a fare un pisolino “Amore? Dov’è il mio Cirmolo?” Buonanotte a tutti

Mr Darcy

Annunci

12 pensieri su “L’Opinione del maschiomone Cap. 3: Il Cuscinocirmolo”

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...