Dar pareri volentieri: Dentifricio “Protezione Totale” e Dentifricio “Gel Pluriattivo al Fluoro” – Denthoral

Per la gioia dei miei denti,
senza troppi complimenti,

blateriamo, cari amici,
di due buoni dentifrici!

Ehm… torniamo seri!

Se mi seguite su instagram, avrete sicuramente notato la foto – postata circa un mese fa – di alcuni prodotti che mi sono stati inviati dall’azienda URAGME S.r.l. a scopo valutativo. Or bene, in queste ultime tre settimane ho deciso di testare i due dentifrici per cui oggi credo sia arrivato il momento di discuterne insieme. Per chi non l’avesse ancora capito dal titolo e dalla foto, sto parlando del Dentifricio “Protezione Totale” e del Dentifricio “Gel Pluriattivo al Fluoro” della linea Denthoral, una gamma di prodotti studiati per l’igiene orale e realizzati – per l’appunto – da URAGME S.r.l., azienda romana che dal 1951 “… si adopera per soddisfare le richieste e le esigenze dei clienti con professionalità, serietà e flessibilità.

Siete pronti per questa nuova avventura? Forza, andiamo a cominciare!

CARATTERISTICHE PRODOTTI 
PREZZO intorno ai 0,99 cent
QUANTITÀ 2 x 75 ml
PAO 12 M
REPERIBILITÀ CADORO, Interspar, Eurospar, D-Più, supermercati vari ed eventuali
INFORMAZIONI ed INCI 

⇒ Dentifricio “Protezione Totale” 

La pasta dentifricia Denthoral, con l’ausilio dello spazzolino, facilita il massaggio delle gengive, pulisce a fondo i denti pur senza graffiarne lo smalto e contribuisce ad eliminare la placca batterica (nemico invisibile dei denti) anche dai punti più difficili.

  • Aqua (solvente verdeverde),
  • Calcium Carbonate (abrasivo/agente tampone/opacizzante verdeverde),
  • Sorbitol (umettante verde),
  • Hydrated Silica (abrasivo/assorbente/opacizzante/viscosizzante verdeverde),
  • Glycerin (denaturante/umettante/solvente verdeverde),
  • Cellulose Gum (legante/stabilizzante emulsioni/filmante/viscosizzante verdeverde),
  • Sodium Lauryl Sulfate (tensioattivo/emulsionante verde),
  • Aroma,
  • Sodium Monofluorophosphate (igiene bocca/antiplacca giallo),
  • Sodium Phosphate (agente tampone verde),
  • Potassium Sorbate (conservante verde),
  • Sodium Benzoate (preservante verde),
  • Sodium Saccharin (dolcificante rosso),
  • Eugenol (allergene del profumo giallo),
  • Limonene (allergene del profumo giallo),
  • CI 19140 (colorante cosmetico rosso),
  • CI 42051 (colorante cosmetico rosso).

Contiene Monofluorofosfato Sodico 0,70%

⇒ Dentifricio “Gel Pluriattivo al Fluoro”

Il Dentifricio Denthoral Gel al Fluoro, aiuta a svolgere un’efficace azione protettiva sui denti e gengive, favorendo un’azione di protezione contro la carie.

  • Aqua (solvente verdeverde),
  • Sorbitol (umettante/condizionante cutaneo verde),
  • Hydrated Silica (abrasivo/assorbente/opacizzante/viscosizzante verdeverde),
  • Sodium Lauryl Sulfate (tensioattivo/emulsionante verde),
  • Cellulose Gum (legante/stabilizzante emulsioni/filmante/viscosizzante verdeverde),
  • Aroma,
  • Potassium Sorbate (conservante verde),
  • Sodium Benzoate (preservante verde),
  • Sodium Fluoride (igiene orale verde),
  • Sodium Saccharin (dolcificante rosso),
  • Sodium Monofluorophosphate (igiene bocca/antiplacca giallo),
  • CI 42051 (colorante cosmetico rosso),
  • Limonene (allergene del profumo giallo).

Contiene Monofluorofosfato di Sodio 0,11% e Fluoruro di Sodio 0,29%.

Piccola ANALISI degli INCI

Come avrete potuto notare, le due formulazioni in questione sono abbastanza semplici, non abbiamo – infatti – l’aggiunta di particolari tipologie di estratti, ma ritroviamo tutta una serie di sostanze presenti in un comune dentifricio, tra cui:

  • la Silice Idrata (Hydrated Silica) e il Carbonato di Calcio (Calcium Carbonate), due componenti ad azione abrasiva che dovrebbero favorire il distacco della placca senza andare ad intaccare lo smalto,
  • la Glicerina (Glycerin) e il Sorbitolo (Sorbitol), due prodotti con potere umettante, ossia in grado di trattenere l’umidità e contrastare l’eventuale indurimento del prodotto,
  • la Glicerina e un derivato della Cellulosa (Cellulose Gum), due elementi con il compito di addensare e, di conseguenza, prevenire una possibile separazione tra gli ingredienti presenti in formulazione,
  • il Sodium Lauryl Sulfate, un tensioattivo che, oltre a favorire la comparsa di schiuma, dovrebbe facilitare l’asportazione delle sostanze rimosse durante la fase di spazzolamento,
  • il Sorbitolo e la Saccarina (Sodium Saccharin), due dolcificanti acariogeni che dovrebbero migliorare il sapore del prodotto,
  • il Fluoruro di Sodio (Sodium Fluoride) e il Monofluorofosfato di Sodio (Sodium Monofluorophosphate), due sostanze ad azione rinforzante che dovrebbero aiutare a irrobustire lo smalto e a proteggere i denti dalla carie.
ESPERIENZA

Il primo ad essere stato sottoposto al mio – negli ultimi tempi – poco caritatevole giudizio è stato il “Gel Pluriattivo al Fluoro”, mentre la versione “Protezione Totale” è arrivata per seconda, ma partiamo con ordine: entrambi sono ben conservati in due pratici tubetti in plastica morbida con tappo a vite e tutelati – previa apertura – da un bollino protettivo di alluminio. Il primo – l’egregio Sig. Gel Pluriattivo al Fluoro – ha una consistenza – oserei dire, giustamente – in gel ed un fresco profumo di menta, profumo che risulta contornato da lievi note balsamiche, mentre il secondo – l’illustre Sig. Protezione Totale – presenta la tipica consistenza di una classica pasta dentifricia ed è caratterizzato da un odore fresco e mentolato, un po’ più delicato rispetto al fratello “bluette”.

Durante la fase di spazzolamento entrambi si lasciano prendere dall’entusiasmo sprigionando una schiuma abbastanza generosa per cui… beh, occhio alle dosi! Schiuma a parte, sono due dentifrici capaci di pulire i denti in modo efficace senza risultare aggressivi sulle mucose. Inoltre, rinfrescano e lasciano in bocca quella piacevole sensazione di pulizia che perdura abbastanza. Anche il caro Mr Darcy ne ha apprezzato la consistenza, il sapore, l’efficacia pulente ed il potere rinfrescante.

Mi rendo conto che le formulazioni non siano completamente perfette o particolarmente ricche in estratti e sostanze funzionali, ma – nel complesso – li reputo due prodotti discreti e capaci di svolgere il proprio lavoro con estrema efficacia. Ad ogni modo, nel caso in cui foste interessate a provare qualcosa di più “naturale” – ovviamente, sempre della linea Denthoral – esiste la versione “Natural Care” (trovate l’INCI in fondo a questo post e la mini-recensione in questo articoletto dei prodotti finiti di Agosto 2017) che, oltre ad avere un prezzo contenuto, una formulazione ben fatta e priva di SLS, parabeni e fluoro, è arricchito con qualche estratto interessante e funziona in maniera egregia.

3,5/5 GUFI

3,5 Gufi: INCI non completamente perfetto, prezzo interessante, consistenze ben fatte, profumi e sapori piacevoli, buona efficacia pulente e discreto potere rinfrescante.

Cari amici, quale dentifricio state ospitando nel vostro bagno in questo periodo?

Al prossimo post e non mettetevi pressione!

Annunci

7 pensieri riguardo “Dar pareri volentieri: Dentifricio “Protezione Totale” e Dentifricio “Gel Pluriattivo al Fluoro” – Denthoral”

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...