Dar pareri volentieri: Linea BASE – EOS Secondo Natura

Cara EOS Secondo Natura,
della pelle, tu, hai gran cura!

Oggi voglio dedicare un post ad una linea di prodotti che mi è stata gentilmente inviata da “EOS Secondo Natura”, un’azienda che da anni mette impegno ed attenzione nella ricerca e nella formulazione di prodotti per la cura e il benessere della persona.

Su diversi prodotti, linea BASE compresa, sono riportate due certificazioni, Valore Ecologico e Animal Friends, che garantiscono:

  • prodotti testati e certificati non irritanti,
  • formule con ingredienti derivati da fonte vegetale e biodegradabili,
  • prodotti testati al Nichel (inferiore allo 0,1 ppm),
  • formule prive di derivati di origine animale.

Siete pronte/i per questo nuovo viaggio alla scoperta della Linea BASE? Pronti, partenza, VIA!

La LINEA

Partiamo dal presupposto che la linea BASE sia stata formulata seguendo un principio BASE, ossia la necessità di realizzare formule efficaci, sicure, ecocompatibili, ma – soprattutto – ESSENZIALI eliminando tutti quegli ingredienti considerati superflui. Per tale ragione l’intera gamma cosmetica – composta da Detergente, Fluido Idratante e Shampoo – è priva di sostanze potenzialmente irritanti, profumi, fragranze, oli essenziali ed è stata studiata non solo per prendersi cura di una pelle fragile e sensibile, ma anche per prevenire spiacevoli reazioni di ipersensibilità.

Una pelle sensibile è più predisposta a reagire qualora venga a contatto con fattori esterni aggressivi sia di tipo fisico (vento, sbalzi termici improvvisi e sole) sia di tipo chimico (profumi, detergenti aggressivi, detersivi, insetticidi, inquinamento atmosferico) e, di conseguenza, risulta più suscettibile ad arrossamenti, allergie, pizzicori, desquamazioni, bruciori e pruriti. Questa linea, oltre ad occuparsi del benessere di una pelle sensibile, fragile e atopica, ha un occhio di riguardo verso coloro che risultano affetti da MCS (Multiple chemical sensitivity o – italianizzato – Sindrome da sensibilità chimica multipla), un disturbo cronico caratterizzato da una completa intolleranza nei confronti di molteplici sostanze chimiche (insetticidi, fumo passivo del tabacco, fumo di stufe a gas, vernici, detersivi, profumi, colori artificiali, conservanti alimentari, disinfettanti) e, in alcuni casi, naturali (fiori, legni resinosi). È una patologia che può colpire diversi organi e apparati e che spesso può portare ad un completo isolamento. La MCS è tuttora oggetto di numerosi dibattiti in ambito scientifico in quanto non sono stati identificati concreti parametri di riferimento capaci di motivare i diversi meccanismi ezio-patologici relativi a tale disturbo. Pertanto, se questo tipo di problematiche sono all’ordine del giorno per la tua pelle e non hai ancora trovato nulla capace di darti conforto, ti consiglio di dare una chance a questi prodotti.

Tornando a noi, come avrete potuto notare dalle foto, ho ricevuto sei campioni prova da 5 ml di Detergente e – in versione full-size – il Fluido Idratante e lo Shampoo, due prodotti che – tra l’altro – si sono andati a sommare al già preesistente Detergente. Il pacchetto è arrivato a fine Giugno per cui ho avuto un mese abbondante da dedicare alla fase di “testing”. Ora, credo sia giunto il momento di dirvi cosa ne penso.

Prima di cominciare, vorrei fare una veloce precisazione: ho utilizzato con piacere questi tre prodotti, ma – devo essere sincera – non sono afflitta da gravi problematiche cutanee. Le uniche due “seccature” che “danno personalità” alla mia cute pressoché normale sono: due stinchi molto secchi che, talvolta, mi portano a violente grattate e la comparsa, in prossimità del petto, di qualche ponfetto rosso e pruriginoso in seguito all’utilizzo di detergenti un po’ troppo aggressivi. Bene, fatta questa doverosa premessa, non mi resta che augurarvi una buona lettura!

FLUIDO IDRATANTE (200 ml a 15,00 €, PAO di 8 M).

INFORMAZIONI presenti sulla CONFEZIONE

Formula cosmetica studiata per chi è intollerante ad ogni tipo di profumo e odore. Trova impiego quale idratante giornaliero del viso, corpo e mani, anche nei bambini, negli anziani e nelle persone con sensibilità chimica multipla (MCS). Indicato in particolare in presenza di:

  • cute ipersensibile, reattiva;
  • intolleranze e sensibilizzazioni a profumi, fragranze e oli essenziali;
  • pruriti, secchezza.

Consigli d’impiego: applicare su pelle detersa e asciutta anche più volte al giorno. Massaggiare fino a completo assorbimento.

ATTIVI PRINCIPALI

Burro di Karitè (Butyrospermu parkii Butter): proprietà nutrienti, protettive e riparatrici.
Vitamina E (Tocopheryl Acetate e Tocopherol): antiossidante e rigenerante.
Trealosio (Trehalose): disaccaride che ingloba le molecole d’acqua e le preserva, mantenendo un’idratazione costante e prolungata.
PCA e Urea (Sodium PCA e Urea): componenti del fisiologico NMF (Natural Moisturizing Factor o Fattore Idratante Naturale, una miscela di sostante idrosolubili – costituenti, insieme alla frazione liposolubile, del film idrolipidico naturale – in grado di catturare e trattenere le molecole d’acqua) con proprietà idratanti.
Ribes nero (Ribes nigrum Fruit Extract): favorisce il ripristino dell’integrità della cute. Lenitivo e rigenerante.

INCI
  • Aqua (solvente verdeverde),
  • Caprylic/Capric Triglyceride (emolliente/solvente verdeverde),
  • Butyrospermum parkii Butter (emolliente/vegetale verdeverde),
  • Cetearyl Alcohol (emolliente/emulsionante/stabilizzante emulsioni/opacizzante/viscosizzante verdeverde),
  • Glycerin (denaturante/umettante/solvente verdeverde),
  • Cetearyl Olivate (condizionante verdeverde),
  • Tocopheryl Acetate (antiossidante verdeverde),
  • Trehalose (umettante/idratante giallo),
  • Sorbitan Olivate (emulsionante verdeverde),
  • Sodium PCA (umettante/antistatico verdeverde),
  • Glycine (antistatico/agente tampone verdeverde),
  • Lauroyl Lysine (viscosizzante verde),
  • Urea (umettante/antistatico verdeverde),
  • Ribes nigrum Fruit Extract (vegetale verdeverde),
  • Xanthan Gum (legante/stabilizzante emulsioni/viscosizzante verdeverde),
  • Ethylhexylglycerin (conservante verdeverde),
  • Potassium Sorbate (conservante verde),
  • Sodium Phytate (chelante verde),
  • Tocopherol (antiossidante verdeverde).
ESPERIENZA

Questo è un fluido idratante che può essere utilizzato per mani, viso, corpo e che, tuttavia – nonostante questa sua comoda versatilità – ho deciso di impiegare, esclusivamente, per l’idratazione del corpo. Nel complesso mi è piaciuto parecchio, ma partiamo con ordine.
Il prodotto è conservato in un “allampanato” flacone di plastica pseudo-morbida dotato di un piccolo tappo a scatto in plastica dura. Il tutto è accompagnato da una scatolina in cartone su cui vengono indicate tutte le informazioni necessarie.
Il prodotto in sé ha una consistenza piacevolmente fluida che facilita l’applicazione e, come ho già detto, non presenta alcun tipo di profumazione. Il fatto che si tratti di un fluido completamente privo di profumi e fragranze, mi ha consentito di personalizzare il prodotto con l’aggiunta di alcune gocce del mio olio essenziale preferito e, inoltre, mi ha permesso di indossare – ad applicazione avvenuta – qualsiasi tipo di eau de toilette senza correre il rischio di creare una fastidiosa accozzaglia di profumi.

Viene assorbito con facilità senza lasciare alcuna traccia untuosa sulla cute che, al contrario, rimane morbida e piacevolmente velluta. Dona una buona idratazione durante tutto l’arco della giornata e – cosa ancora più importante – ha un leggero effetto lenitivo per cui, una volta applicato su una zona lievemente irritata, è in grado di placare eventuali pruriti e rossori. Durante la stesura si viene a creare una leggera scia bianca che – non smetterò mai di ripeterlo – invoglia il massaggio, un vero toccasana per migliorare la pelle donandole quel pizzico di tonicità in più.
Sulla performance del prodotto non ho nulla da dire, tant’è che si è venuta a creare una bella sintonia sin dal primo utilizzo, l’unico appunto che mi sento di fare all’azienda è di rivedere il tappo e, magari, sostituirlo con un comodo erogatore a pompetta che, oltre a dosare la giusta quantità di prodotto, consente di prelevare il tutto con estrema facilità.
Voto? 4/5 Gufi

 SHAMPOO (200 ml a 10,50 €, PAO di 8 M).

INFORMAZIONI presenti sulla CONFEZIONE

Soddisfa le necessità igieniche di chi è intollerante ad ogni tipo di profumo e odore. Formulato per rispondere alle esigenze delle persone con sensibilità chimica multipla (MCS).  Trova impiego nel lavaggio dei capelli e del cuoio  capelluto, anche nei bambini e negli anziani, in particolare in presenza di:

  • cute ipersensibile, reattiva;
  • intolleranze e sensibilizzazioni a profumi, fragranze e oli essenziali;
  • pruriti, secchezza.

Consigli d’impiego: applicare una noce di prodotto sulla cute bagnata e massaggiare; se necessario ripetere una seconda applicazione prima di procedere con un abbondante risciacquo.

ATTIVI PRINCIPALI

Coco Glucoside: tensioattivo non ionico estratto dal cocco estremamente delicato sulla cute.
Vitamina PP (Niacinamide): principio attivo idratante e lenitivo che può essere utilizzato per contrastare secchezza, prurito e arrossamenti della cute.
Trealosio (Trehalose): disaccaride che ingloba le molecole d’acqua e le preserva, mantenendo un’idratazione costante e prolungata.
PCA (PCA Glyceryl Oleate): componente de fisiologico NMF con proprietà idratanti.
Ribes nero (Ribes nigrum Fruit Extract): favorisce il ripristino dell’integrità della cute. Lenitivo e rigenerante

INCI
  • Aqua (solvente verdeverde),
  • Coco Glucoside (tensioattivo verdeverde),
  • Disodium Cocoamphoacetate (tensioattivo verdeverde),
  • Xanthan Gum (legante/stabilizzante emulsioni/viscosizzante verdeverde),
  • Lactic Acid (umettante/agente tampone verdeverde),
  • Niacinamide (additivo verdeverde),
  • Trehalose (umettante/idratante giallo),
  • Glyceryl Caprylate (emolliente/emulsionante verde),
  • PCA Glyceryl Oleate (emolliente verde),
  • Potassium Sorbate (conservante verde),
  • Phytic Acid (sequestrante verdeverde),
  • Ribes nigrum Fruit Extract (vegetale verdeverde).
ESPERIENZA 

Il packaging, come avrete potuto notare dalle foto, è completamente identico a quello del Fluido Idratante, con l’unica differenza che, in questo caso specifico, la presenza del tappo a scatto non mi crea alcun disturbo durante la fase di dosaggio, vista la maggior fluidità del prodotto in questione rispetto a quella del cosmetico sopracitato. Sia ben chiaro, non ci troviamo di fronte ad una consistenza eccessivamente “squacquerona”, al contrario, è un giusto compromesso tra densità e fluidità, insomma, perfetta per essere applicata con facilità sul capello inumidito senza inutili perdite di prodotto.

Tra tutti e tre i prodotti provati, lo Shampoo è quello che mi piaciuto un pelino meno. L’ho utilizzato sia puro che diluito e, sinceramente, lo preferisco nella prima versione. Deterge con dolcezza e, una volta, applicato sul capello inumidito crea una tenue e morbida schiuma, tuttavia, per essere sicura che radici e lunghezze risultino pulite al punto giusto, sono costretta a ricorre ad una seconda applicazione, cosa che – in generale – non mi capita mai di fare. Ad ogni modo, con la seconda passata mi ritrovo una chioma pulita, leggera, morbida senza alcun accenno di secchezza o, per lo meno, io non l’ho mai notato. Prima di passare al Detergente, vorrei fare un piccolo appello all’azienda: perché non aggiungere il balsamo nella linea BASE?
Voto?  3,5/5 Gufi

DETERGENTE (500 ml a 9,40 €, PAO di 8 M).

INFORMAZIONI presenti sulla CONFEZIONE

Detergente delicato per il lavaggio di corpo, intimo, viso e mani, anche nei bambini e negli anziani. La totale assenza all’interno della formula, non solo sostanze irritanti, ma anche in generale di estratti odorosi, rende il prodotto adatto ad ogni tipo di cute come prevenzione e utile alle pelli con squilibri, ipersensibilità e manifestazioni cutanee avverse. Indicato in particolare in presenza di:

  • cute ipersensibile, reattiva;
  • intolleranze e sensibilizzazioni a profumi, fragranze e oli essenziali;
  • pruriti, secchezza;
  • igiene intima in presenza di Candida e/o di secchezza vaginale.

ATTIVI PRINCIPALI

Sodium Cocoylglutamate: tensioattivo anionico derivante dall’olio di cocco; è caratterizzato da un’ottima tollerabilità cutanea e buon potere detergente; biodegradabile.
Coco Glucoside: tensioattivo non ionico estratto dal cocco estremamente delicato sulla cute; biodegradabile.
Glicerina (Glycerin): ottimo idratante – di origine vegetale – che facilità il ripristino dell’integrità della barriera cutanea.
Acido Lattico (Lactid Acid): acidificante a pH 5 (pH medio fisiologico, non favorente la Candida).

INCI

N.B. sui campioncini ho trovato la formulazione sottostante ↓, sul sito troverete gli stessi ingredienti, ma con diversa disposizione.

  • Aqua (solvente verdeverde),
  • Sodium Cocoylglutamate (tensioattivo verde),
  • Coco Glucoside (tensioattivo verdeverde),
  • Glycerin (denaturante/umettante/solvente verdeverde),
  • Xanthan Gum (legante/stabilizzante emulsioni/viscosizzante verdeverde),
  • Potassium Sorbate (conservante verde),
  • Phytic Acid (sequestrante verdeverde),
  • Lactic Acid (umettante/agente tampone verdeverde),
  • Ethylhexylglycerin (conservante verdeverde).
ESPERIENZA

Come ho già detto, del Detergente sono riuscita ad utilizzare 30 ml in tutto per cui mi sono fatta un’idea abbastanza chiara del prodotto. Ha una consistenza un po’ più liquida rispetto allo Shampoo e, anche in questo caso, non ha alcun tipo di profumazione.

Il detergente in questione è un comodo prodotto multiuso che può essere utilizzato un po’ per tutto: mani, viso, corpo, igiene intima e capelli. Ora, io l’ho voluto testare nella detersione del viso e l’ho adorato. A contatto con la pelle inumidita, sprigiona una leggera e morbida schiuma, deterge in modo delicato senza aggredire la cute e senza lasciare quella – spesso spiacevole – sensazione di “pelle che tira”. Inoltre, non brucia gli occhi e si risciacqua senza alcuna difficoltà lasciando il viso morbido e pulito.
Questo è il tipico cosmetico che acquisterei senza alcun ripensamento perché, oltre ad essersi dimostrato un ottimo prodotto per il viso, credo possa rivelarsi un valido detergente tuttofare con un ottimo rapporto qualità/prezzo.
Voto? 4/5 Gufi

Quindi, se siete alla ricerca di qualcosa di specifico per una pelle ipersensibile e reattiva o privo di profumazione o, più semplicemente, che sia ecocompatibile e che abbia una formulazione senza troppi fronzoli, potete dare una sbirciata a questa linea  – e non solo – sul sito di “EOS Secondo Natura”.
Concludo il post ringraziando l’azienda per avermi dato la possibilità di provare i loro prodotti e, di conseguenza, di averne potuto parlare su “Non Mettermi Pressione”.

Al prossimo post e non mettetevi pressione!

Annunci

7 pensieri riguardo “Dar pareri volentieri: Linea BASE – EOS Secondo Natura”

  1. Io avevo provato tempo fa il detergente mi pare intimo forse al propoli, santo cielo questo caldo sta friggendo i miei ultimi ricordi, ad ogni modo era sicuramente di questo marchio, sono abbastanza curiosa e anche non avendo una pelle così tanto sensibile un tentativo magari lo farei…

    Liked by 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...