Alla ricerca del fresco perduto – Parte III

Il fresco è ormai un lontano ricordo? Niente paura, la soluzione esiste!

20160813_154154

In questi giorni mi sono messa pochissima pressione – si è notato? – per cui non ho pubblicato nulla, ma oggi, dopo quasi dieci giorni dall’ultimo post, torno con il terzo, e forse ultimo, capitolo di “Alla ricerca del fresco perduto” in cui vi parlo di tutti quei prodotti che ho provato e che hanno saputo regalarmi un pochino di freschetto in questa estate dal tempo ballerino. Questa volta non dovete sorbirvi solo i miei prodotti, ma abbiamo una new entry tutta maschia, ragion per cui voglio ringraziare il mio amato Mr Darcy per il prezioso contributo. Detto ciò, meglio non indugiare oltre e diamo il via alle danze!

Talco al Mentolo – Quandoè (200 g a 1,50 €).

20160813_155251

Ecco un prodottino che ho acquistato più di un anno fa da Acqua&Sapone (vi lascio il link all’haul). Si tratta di un semplice talco arricchito con del Mentolo per un’azione rinfrescante.

20160813_155316

Lo utilizzo principalmente per rinfrescare e deodorare i piedi dopo un pediluvio o dopo la doccia. Credo possiate trovarlo anche da Tigotà, non è nulla di che, ma è piacevole ogni tanto concedersi una leggera rinfrescatina con una spruzzata veloce di questo talco.

INCI

Talc (solvente verdeverde), Menthol (denaturante verdeverde).

Pediluvio all’Aloe Vera – Bottega Verde (250 g in offerta a 6,99 €).

20160813_154854

Ultimamente sto riscoprendo i piaceri di un buon pediluvio, devo ammettere che, ogni tanto, mettere a mollo i piedi è indubbiamente rilassante e, per rendere il momento davvero catartico, ho deciso di provare questi sali defaticanti e rinfrescanti. Il profumo, un gradevole connubio di note mentolate e fiorite, rivitalizza e risveglia i sensi.
Una sera a settimana immergo i miei piedini, due graziosi mezzi da sbarco numero 41 che “sesvengorestoinpiedi”, in una catinella di acqua tiepida in cui ho sciolto preventivamente due cucchiai di sali e mi godo il momento.

20160813_155351

Sulla confezione viene consigliato un tempo di ammollo di 10 minuti, ma io preferisco prolungare questa coccola per cui vi rimango per mezz’ora o poco più, poi vado a risciacquare con semplice acqua fresca e ad applicare una buona crema idratante.  All’inizio non si sente granché, ma, passati i primi due minuti, compare questa piacevole sensazione di freschezza.
Ogni volta che utilizzo questo prodotto i miei piedi e le miei caviglie ringraziano: riesce a rinfrescare e a deodorare donando una gradevole leggerezza.

INCI

Sodium Bicarbonate (agente tampone verdeverde), Sodium Carbonate (agente tampone verdeverde), Magnesium Sulfate (viscosizzante  verdeverde), Aloe Barbadensis Extract* (emolliente verdeverde), Parfum, Menthol (denaturante verdeverde), Limonene (allergene del profumo giallo),
Hexyl Cinnamal (allergene del profumo giallo), Linalool (allergene del profumo giallo), Citral (allergene del profumo giallo), CI 19140 (colorante cosmetico rosso), CI 61570 (colorante cosmetico rosso).

*proveniente da coltivazione biologica

Crema da Barba Rinfrescante al Mentolo – Palmolive for men (100 ml a 1,25 €).

20160813_154234

Buonasera ai miei numerosi lettori, ma ancor più numerose lettriciui

Sono stato evocato dalla mia gentil consorte per parlarvi di questa fabulosa crema da barba che potrebbe diventare senza alcun dubbio un ottimo regalino rinfrescante per il vostro boyfriend (non è che dobbiamo sempre farvi i regali noi… ecchè…).

“Ma a noi i nostri uomini piacciono barbuti e pelosi!” mi direte, lo so lo so, anche a me (cioè mi piace la barba, non i vostri uomini), occasionalmente però, specie nei periodi di ferie / vacanze, il maschiomone può trasfigurarsi regredendo a ciò:

A reconstruction of a Neanderthal is standing a the Neandertal Museum. The Neandertal Museum, which is located between Mettmann and Dusseldorf, North Rhine-Westphalia, contains the pre- and early history of human beings and of the Neanderthals, who were named after the place of discovery of the fossil Neandertal 1. Picture from 23 August 2013.

È quindi più che opportuno non farsi trovare impreparate.

Innanzitutto è bene chiarire per chi non fosse pratico che una crema da barba non è una schiuma da barba, la crema è molto più maschia, ma ha bisogno di un piccolo accorgimento: va montata.  Non scordate perciò di dargli una energica mescolata con un po’ d’acqua dentro una ciotolina usando strumenti il più possibile virili di cui fornisco alcuni esempi:

tools

Una volta montata potete applicarla tranquillamente sul viso usando il medesimo strumento (se non avete a disposizione una trivella a motore potete usare anche la motosega).

Fatte le dovute premesse passiamo alla recensione vera e propria: questa crema da barba è fresca.

20160813_154316

INCI

Aqua (solvente verdeverde), Stearic Acid (emulsionante/stabilizzante emulsioni verde se di origine vegetale o rossorosso se di origine animale, non viene specificato), Glycerin (solvente/ umettante/denaturante verdeverde), Potassium Hydroxide (agente tampone verde), Coconut Acid (emolliente/emulsionante verdeverde), Cocos nucifera Oil (emolliente/vegetale verdeverde), Sodium Hydroxide (agente tampone/denaturante verdeverde), Parfum, Menthol (denaturante verdeverde), Tocopheryl Acetate (antiossidante verdeverde), Sodium Silicate (preservante verde), Potassium Chloride (viscosizzante verdeverde), Citral (allergene del profumo giallo), Limonene (allergene del profumo giallo), Linalool (allergene del profumo giallo), CI42090 (colorante cosmetico rosso).

Ragazze/i, per il momento noi abbiamo finito.
E voi? Su quali prodotti frescolini avete fatto affidamento?

Al prossimo post e non mettetevi pressione!

12 pensieri su “Alla ricerca del fresco perduto – Parte III”

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...