Dar pareri volentieri: Shampoo Anti-Caduta Fortificante della linea “Tricologica” – Equilibra

Il potere lavante non ti manca
la tua schiuma è soffice e bianca,
ma il tuo effetto anti-caduta
mi ha lasciato un po’ astenuta.

Ehm… torniamo seri!

Post dedicato a uno degli shampoo della linea “Tricologica” di Equilibra, una gamma di prodotti che – come riporta la stessa azienda – “unisce l’esperienza nel naturale allo studio del capello per un risultato professionale”. Questa linea, oltre allo Shampoo Anti-Caduta Fortificante, ci propone:

  • lo Shampoo Ristrutturante Rinforzante da 250 ml,
  • il Balsamo Ristrutturante Rinforzante da 200 ml,
  • il Balsamo Disciplinante Idratante da 200 ml,
  • la Maschera Nutriente Ristrutturante da 200 ml,
  • lo Shampoo Protettivo Colore da 250 ml,
  • i Cristalli Liquidi con Oli Naturali da 50 ml,
  • la Lozione Anti-Caduta Fortificante da 75 ml.

Per il momento, ho potuto provare sia – per l’appunto – lo Shampoo Anti-Caduta Fortificante sia il Balsamo Disciplinante Idratante che avrei voluto inserire in questo post, ma mi sono resa conto che sarebbe diventato troppo lungo per cui vi anticipo già che il prossimo sarà dedicato interamente a quest’ultimo prodotto.

Detto ciò, possiamo finalmente iniziare!

CARATTERISTICHE PRODOTTO 
PREZZO 4,99 €
QUANTITÀ 250 ml
PAO 12 M
REPERIBILITÀ Tigotà, Acqua&Sapone, CAD o Caddy’s, Upim, supermercati vari ed eventuali
INFORMAZIONI presenti sulla CONFEZIONE

Lo Shampoo Anti-Caduta Rinforzante Equilibra contiene lo speciale complesso vegetale PHYTOSINERGIA (Argan + Aloe + Cheratina vegetale da proteine del Grano) che nutre, idrata e ristruttura il fusto del capello. Studiato per la detersione dei capelli fragili, che cadono o si spezzano, restituisce corpo. Rappresenta un supporto ideale alla Lozione Anti-Caduta.

COSA CONTIENE?
Pool vitaminico A, E, C, H, B5 e B6: rivitalizza cute e capelli migliorando il funzionamento del bulbo.
Proteine della Soia: intervengono sul metabolismo del bulbo.
Taurina: rinvigorisce e rinforza bulbo e capelli.
Tè verde e Vite rossa: proteggono il microcircolo.
PHYTOSINERGIA: complesso vegetale ad azione ristrutturante.

Senza Parabeni, Coloranti, SLES e SLS.

INCI
  • Aqua (solvente verdeverde),
  • Ammonium Lauryl Sulfate (tensioattivo verde),
  • Aloe barbadensis Leaf Juice (emolliente verdeverde),
  • Cocamidopropyl Betaine (tensioattivo verde),
  • Sodium Chloride (viscosizzante verdeverde),
  • Hydrolyzed Wheat Protein (antistatico verdeverde),
  • Argania spinosa Kernel Oil (emolliente/condizionante cutaneo verdeverde),
  • Camelia sinensis Leaf Extract (condizionante cutaneo giallo),
  • Panthenol (antistatico verdeverde),
  • Borago officinalis Seed Oil (emolliente verdeverde),
  • Retinyl Palmitate (additivo giallo),
  • Tocopheryl Acetate (antiossidante verdeverde),
  • Taurine (agente tampone verde),
  • Pyridoxine HCl (antistatico verde),
  • Biotin (additivo biologico verdeverde),
  • Polyquaternium 44 (antistatico/filmante rosso),
  • Coco Glucoside (tensioattivo verdeverde),
  • Glyceryl Oleate (emolliente/emulsionante verdeverde),
  • Guar Hydroxypropyltrimonium Chloride (antistatico/filmante/viscosizzante verde),
  • Glycol Distearate (emolliente/emulsionante/viscosizzante giallo),
  • Laurdimonium Hydroxypropyl Hydrolyzed Keratin (antistatico/condizionante cutaneo rosso),
  • Laureth-10 (tensioattivo/emulsionante rosso),
  • Propylene Glycol (umettante/solvente giallo),
  • Lecithin (antistatico/emolliente/emulsionante giallo),
  • Maltodextrin (assorbente/legante/filmante verdeverde),
  • Laurdimonium Hydroxypropyl Hydrolyzed Soy Protein (antistatico giallo),
  • PEG-5 Cocomonium Methosulfate (antistatico rosso),
  • Nasturtium officinale Flower/Leaf Extract (vegetale verdeverde),
  • Tocopherol (antiossidante verdeverde),
  • Vitis vinifera Fruit Meristem Cell Culture (antiossidante/protettivo cutaneo verdeverde),
  • Ascorbyl Palmitate (antiossidante verdeverde),
  • Sodium Glutamate (additivo biologico verdeverde),
  • Hydrolyzed Soy Protein (antistatico/umettante verdeverde),
  • Hydrolyzed Guar Hydroxypropyltrimonium Chloride (antistatico rosso),
  • Sodium Cocoyl Glutamate (tensioattivo verde),
  • Glycine (antistatico/agente tampone verdeverde),
  • Cocamide Mea (tensioattivo/emulsionante/viscosizzante rossorosso),
  • Sodium Phytate (chelante verde),
  • Citric Acid (agente tampone/sequestrante verdeverde),
  • Ethylhexylglycerin (conservante verdeverde),
  • Phenoxyethanol (conservante  giallo),
  • Parfum.
Piccola ANALISI dell’INCI

Dando una rapida spulciata all’INCI avrete sicuramente notato come il prodotto in questione non sia eco-bio e, nonostante non contenga Parabeni, Coloranti, SLES e SLS, presenta altri ingredienti tutt’altro che invitanti, soprattutto per chi segue un regime totalmente “verde”, tra questi troviamo:

  •  il Polyquaternium 44, un condizionante cationico ad azione simil-siliconica per cui dovrebbe disciplinare e migliorare la pettinabilità della chioma creando una sorta di film sui capelli che, sebbene possa essere eliminato con più facilità rispetto a quello prodotto dai siliconi, a lungo andare, potrebbe essere la causa di un appesantimento della chioma,
  • il Laureth-10, un tensioattivo di origine sintetica, non biodegradabile, ottenuto dalla reazione dell’Alcol Laurilico con molecole di Ossido di Etilene,
  • l’Hydrolyzed Guar Hydroxypropyltrimonium Chloride, altro prodotto cationico derivato dalla gomma Guar quaternizzata che, pur lavorando discretamente come condizionante, è inquinante e ittiotossico,
  • la Cocamide MEA, un tensioattivo non ionico – appartenente alla famiglia delle alcanolammidi – che viene considerato un buon sostenitore di schiuma e possiede un’azione viscosizzante. L’utilizzo delle alcanolammidi è in forte calo perché, oltre ad essere ritenute troppo aggressive e potenzialmente allergizzanti, rappresentano un rischio per la potenziale formazione di nitrosammine, sostanze cancerogene.

Tralasciando per un momento questo discorso e guardando la formulazione nel suo complesso, non si può certo dire che si tratti di un prodotto estremamente malvagio. La base lavante è discreta con un tensioattivo anionico primario, l’Ammonium Lauryl Sulfate, tamponato dalla presenza della Cocamidopropyl Betaine e da un alto contenuto di Aloe (Aloe barbadensis Leaf Juice), ingrediente che piace parecchio all’azienda. Il tutto è seguito da diverse sostanze che dovrebbero migliorare la performance del prodotto, tra cui:

  • le Proteine idrolizzate del Grano (Hydrolyzed Wheat Protein) e le Proteine idrolizzate della Soia (Hydrolyzed Soy Protein) che posseggono caratteristiche volumizzanti e condizionanti e che spesso vengono utilizzate, nei prodotti per capelli, in combinazione con il Pantenolo (Panthenol), un ingrediente ad azione umettante che preserva il capello dalla disidratazione e dalla conseguente fragilità,
  • l’Olio di Argan (Argania spinosa Kernel Oil) che, grazie al ricco contenuto di acidi grassi insaturi (oleico e linoleico) e Vitamina E, nutre e protegge i capelli sfibrati e fragili,
  • l’Olio di Borragine (Borago officinalis Seed Oil) che mantiene la chioma morbida e nutrita contrastando la caduta dei capelli e regolando la produzione di sebo da parte del cuoio capelluto,
  • l’Estratto di Tè Verde e di Vite rossa (Camelia sinensis Leaf ExtractVitis vinifera Fruit Meristem Cell Culture), che proteggono il microcircolo contrastando la formazione di radicali liberi, causa dell’invecchiamento precoce del bulbo.

Infine troviamo il famoso Pool Vitaminico, ossia tutte quelle  vitamine che dovrebbero agire in sinergia e andare a – come decantato sull’etichetta –  “rivitalizzare cute e capelli migliorando il funzionamento del bulbo”. Ora, trattandosi di un prodotto a risciacquo non so quanto possano essere efficaci, ad ogni modo abbiamo:

  • la Vitamina B5 (Panthenol) di cui vi ho già accennato prima,
  • la Vitamina A (Retinyl Palmitate) che troviamo esterificata con l’Acido Palmitico per facilitarne l’assorbimento attraverso la cute,
  • la Vitamina E, sia pura (Tocopherol) sia in forma esterificata (Tocopheryl Acetate), che agisce, grazie al potere antiossidante, proteggendo la fibra capillare dall’azione dei radicali liberi,
  • la Vitamina B6 (Pyridoxine HCl) in grado di normalizzare la produzione di sebo da parte del cuoio capelluto,
  • la Vitamina H (Biotin), capace non solo di migliorare la salute dei capelli, ma anche di prevenire problematiche dermatologiche, come eczemi e dermatiti,
  • la Vitamina C (Ascorbyl Palmitate) che troviamo esterificata con l’Acido Palmitico per lo stesso motivo dell’esterificazione della Vitamina A e che dovrebbe agire contrastando l’azione dei radicali liberi grazie alla nota azione antiossidante.
ESPERIENZA

Non si tratta di un prodotto che ho comprato di persona, ma mi è stato regalato a Natale – insieme al balsamo il cui post arriverà a breve – dai miei genitori che ringrazio con tutto il cuore per avermi dato la possibilità di poterlo provare perché, detta con tutta sincerità, è una tipologia di shampoo che non avrei mai acquistato di mia spontanea volontà.

È conservato in un semplice flacone di plastica dotato di tappo a scatto con comodo forellino sul cucuzzolo. Ha una buona consistenza, né troppo densa né eccessivamente liquida, ed un profumo fresco, una sorta di fiorito-erbaceo.

L’ho utilizzato con una certa soddisfazione sulla mia chioma riccio-mossa, tinta, leggermente crespa, contraddistinta da punte abbastanza secche e, sebbene non lo reputi tra i migliori shampoo che io abbia mai acquistato, di certo non può dirsi malvagio. Applicato sul capello umido, crea una schiuma generosa e soffice e, una volta risciacquato, lascia la chioma morbida e leggera, per nulla appesantita. Non mi ha creato problemi a livello del cuoio capelluto per cui non ho notato la comparsa di pruriti, rossori o desquamazioni di sorta.
Non mi ha seccato la chioma, ma – avendo un capello lungo, mosso e tendente ad intricarsi con estrema facilità – vado sempre, dopo ogni lavaggio, ad applicare un balsamo o una maschera che abbiano un buon potere districante e che siano un mimino idratanti.
E per l’effetto antica-caduta? Negli ultimi tempi, facendo la tinta, spesso vado ad alternarlo ad uno shampoo specifico per capelli colorati, di conseguenza, non avendone fatto un utilizzo continuativo, non me la sento di sbilanciarmi su questo punto. Sinceramente non ho notato granché, ma ho letto diverse recensioni entusiastiche a riguardo per cui potrei presupporre che, utilizzandolo con costanza, ci potrebbe essere un’effettiva azione fortificante.

Voto?

3/5 GUFI

3 Gufi: INCI passabile se avete voglia di chiudere un occhio, profumo fresco e gradevole, buona consistenza, schiumogeno al punto giusto con un buon potere lavante, ma non aggressivo sul cuoio capelluto. Effetto fortificante possibile, ma non pervenuto – causa un utilizzo non continuativo.

L’avete provato o avete testato qualche altro prodotto della linea “Tricologica”?

Al prossimo post e non mettetevi pressione!

Annunci

15 pensieri su “Dar pareri volentieri: Shampoo Anti-Caduta Fortificante della linea “Tricologica” – Equilibra”

      1. mannaggia io che sono Francesca sono proprio spacciata allora……
        Mi fido poco degli integratori, a meno che non siano incredibilmente settoriali, tipo dei cecchini del cuoio capelluto, sia mai che mi fanno crescere ancora di più i peli orribili che già ho in ogni angolo 😐

        Liked by 1 persona

  1. per contrastare la caduta c’è la linea di Dr. Taffi al miglio! Io ho usato shampoo e ristrutturante e mi sono trovata molto bene! So che ci sono anche gli integratori, ma non li ho provati..
    Di Equilibra ho usato praticamente di tutto! Mi piace molto questo brand!! *_*

    Liked by 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...